Moospell - The Butterfly Effect - Album CoverNews 

Moonspell: la ristampa in vinile di “The Butterfly Effect” il 7 Agosto 2020

The Butterfly Effect” è il quarto album dei Moospell pubblicato in formato CD nel 1999. Il 7 agosto uscirà per Napalm Records la ristampa in vinile, digipak e cassetta. La nuova edizione conterrà anche due tracce remixate, artwork inedito e un estratto della biografia della band ‘Wolves Who Where Men‘.

Questa è la tracklist di “The Butterfly Effect”:

01. Soulsick
02. Butterfly FX
03. Can’t Bee
04. Lustmord
05. Selfabuse
06. I Am The Eternal Spectator
07. Solitary Vice
08. Dissapear Here
09. Adaptables
10. Angelizer
11. Tired
12. K+ 7″ Vinyl Bonus Tracks:
13. Never Stop to Hurt You (Lustmord Remix by Pedro Paixão)
14. Angelized (Angelizer Remix by Pedro Paixão)

I Moonspell sono un gruppo gothic metal portoghese. La band venne fondata nel bel mezzo del 1989 con il monicker Morbid God a Amadora, non lontano da Lisbona da Langsuyar (Fernando Ribeiro) alla voce e da Tetragrammaton (João Pedro Escoval) al basso. Con loro Pedro C. alla chitarra e tale Toureiro (meglio conosciuto come Baalberith) alla batteria. Oltre a questo gruppo, i 2 principali compositori avevano pensato di creare un’altra band dal nome Archangel: avrebbe dovuto cantare il bassista e suonare la batteria il cantante. Dopo vari fine-settimana passati a suonare in una sala prove appartenente al chitarrista, si spostarono a Brandoa. Qui fu registrata la loro prima traccia “The Fever“, tramite un piccolo Mixer a 12 piste, dal futuro chitarrista Mantus (Duarte Picoto), che si unirà a loro verso la fine del 1990. Purtroppo, a causa della chiamata alle armi, il batterista e il chitarrista non possono partecipare alle attività del gruppo quindi, viene congelato il tutto per circa un anno. Nel frattempo, Pedro C. viene allontanato e, si continuano a sperimentare nuove sonorità. Il 22 agosto del 1992, negli Heavensound Studios, venne registrata la traccia “Serpent Angel” inclusa nel demo intitolato “Promo 92“. Furono inseriti, insieme ad altri artisti emergenti portoghesi, nella CompilationThe Birth Of A Tragedy” della MTM.
Nell’ottobre del 1992, con l’entrata in formazione del batterista Nisroth (Miguel “Mike” Gaspar), decidono di cambiare il nome alla band in Moonspell.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.