Enter Shikari - Nothing Is True Everything Is Possible - Album CoverNews 

Enter Shikari: il nuovo brano “The Great Unknown”

The Great Unknown” è il nuovo brano dei Enter Shikari disponibile online. La traccia si trova in “Nothing Is True & Everything Is Possible“, il prossimo album che la band britannica pubblicherà il 17 aprile.

Ascolta qui il brano “The Great Unknown

Questa è la tracklist di “Nothing Is True & Everything Is Possible”:

1.The Great Unknown
2.Crossing The Rubicon
3.The Dreamer’s Hotel
4.Waltzing Off The Face Of The Earth (I. Crescendo)
5.Modern Living
6.Apocoholics Anonymous (Main Theme In B Minor)
7.The Pressure’s On
8.Reprise 3
9.T.I.N.A.
10.Elegy For Extinction
11.Marionettes (I. The Discovery Of Strings)
12.Marionettes (II. The Ascent)
13.Satellites
14.The King
15.Waltzing Off The Face Of The Earth (II. Piangevole)

Gli Enter Shikari sono un gruppo britannico formatosi a St Albans, nell’Hertfordshire, nel 2003.
Tra gli artisti indipendenti più popolari e di maggior successo nel Regno Unito, il gruppo è anche considerato uno dei principali contributori alla popolarità del genere electronicore grazie al loro album di debutto “Take to the Skies“, che al suo interno unisce generi totalmente differenti quali metalcore e musica elettronica. A esso sono seguiti “Common Dreads“, “A Flash Flood of Colour” e “The Mindsweep“, caratterizzati da un suono ancora più sperimentale ma distaccato dal metalcore, accompagnati da vari album dal vivo, raccolte ed EP, tutti pubblicati con l’etichetta Ambush Reality, creata dal gruppo stesso. Gli Enter Shikari sono formati, sin dagli inizi, dal cantante, chitarrista e tastierista Roughton “Rou” Reynolds, dal chitarrista Liam “Rory” Clewlow, dal bassista Christopher “Chris” Batten e dal batterista Robert “Rob” Rolfe. I testi delle loro canzoni, scritti dal cantante Rou Reynolds, dal secondo album sono perlopiù incentrate sui problemi a livello globale della popolazione contemporanea come la grande recessione, e la protesta contro l’attuale sistema politico, economico e sociale, valorizzando l’uguaglianza dei diritti, l’inutilità delle guerre e l’idea di una società senza alcuna divisione linguistica e territoriale. Spesso tali temi sono esposti in un’ottica progressista. Nel 2010 la band firma la sua prima collaborazione (a esclusione dei remix) con il trio britannico The Qemists nel singolo “Take It Back“, estratto dal loro secondo album “Spirit in the System“. Nonostante siano accreditati come Enter Shikari e tutti i quattro membri appaiano nel video ufficiale del brano, tuttavia, solo Rou Reynolds e Rory Clewlow hanno partecipato alle registrazioni del brano (Reynolds come voce solista e autore del testo e Clewlow come chitarrista).

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.