ThriceNews 

Thrice: il nuovo singolo “The Grey”

The Grey” è il nuovo singolo degli americani Thrice diffuso in streaming dopo aver firmato per la Epitaph Records. Ancora ignota però la data di uscita del nuovo album. Ricordiamo inoltre che la band tornerà in Europa, ed il prossimo 27 giugno suonerà live a Bologna presso la Zona Roveri. Unico appuntamento tricolore.

Ascolta qui il singolo “The Grey”

I Thrice sono una band post-hardcore statunitense formatasi nel 1998 ad Irvine, California, da quattro compagni conosciutisi al liceo e facendo skating. Ispirato dallo stile degli At the Drive-In, il gruppo ha mantenuto una formazione costante nel corso degli anni e ha pubblicato 7 album in studio, oltre a numerosi EP e singoli. Dustin Kensrue (cantante e chitarrista) e Teppei Teranishi (chitarrista) si conobbero a scuola e perché, in precedenza, avevano suonato in un’altra band dal nome sconosciuto. Nel momento in cui decisero di fondare un altro gruppo, Teppei reclutò il suo amico con cui era solito andare in skate Eddie Breckenridge per suonare il basso, il quale a sua volta coinvolse suo fratello Riley alla batteria. I quattro scelsero il nome Thrice perché, come rivelato solo nel 2006, un po’ per disperazione e un po’ per scherzo. Nel 1999, la band pubblicò un EP autoprodotto intitolato “First Impressions“, registrato in soli due giorni negli A-Room Studios con Brian Tochilin. Di questo album vennero stampate solo 1.000 copie, che vennero vendute personalmente dai componenti della band. “Identity Crisis” è il primo album studio della band statunitense, originariamente pubblicato nel 2000 dalla Green Flag Record e riedito nel 2001 dalla Sub City Records (etichetta facente parte della Hopeless Records). Come per la gran parte delle pubblicazioni dei Thrice, una parte degli introiti dalla vendita del disco furono donati dalla band ad un’associazione di beneficenza locale chiamata Crittenton Services for Children and Families.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.