The Dead Daisies - The Lockdown Sessions - EP CoverNews 

The Dead Daisies: il nuovo EP digitale “The Lockdown Sessions” il 17 Luglio 2020

The Lockdown Sessions” è il nome del nuovo EP che i The Dead Daisies pubblicheranno il 17 luglio tramite Steamhammer/SPV. La release consta di un brano live e tre brani in versione acustica, di cui una cover di “30 Days In The Hole” degli Humble Pie.

Di seguito il commento del chitarrista David Lowy:

“Non appena abbiamo realizzato che tour e album sarebbero stati posticipati al 2021, abbiamo registrato queste tracce tenendo bene a mente i nostri fan. Questo EP è il nostro modo per restare in contatto con loro nonostante le restrizioni dovute al coronavirus”.

Questa sarà la tracklist di “The Lockdown Sessions”:

01. Unspoken (acoustic version)
02. Fortunate Son (live)
03. Righteous Days (acoustic version)
04. 30 Days In The Hole (acoustic version)

Il primo nucleo del gruppo si è formato a Sydney, in Australia, dall’incontro tra Jon Stevens e David Lowy. La band ha annoverato tra le sue fila diversi musicisti americani come Richard Fortus (Guns N’ Roses), Darryl Jones (The Rolling Stones), Dizzy Reed (Guns N’ Roses), Marco Mendoza (Thin Lizzy), Charley Drayton (The Cult, Divinyls, Cold Chisel), John Tempesta (The Cult), Brian Tichy (ex Whitesnake), Frank Ferrer (Guns N’ Roses), Alex Carapetis (Nine Inch Nails) e altri. Nel 2015 Jon Stevens è stato sostituito dal cantante John Corabi (The Scream, Mötley Crüe, Union). L’unico membro rimasto fisso negli anni è David Lowy. L’album di debutto della band viene registrato in due settimane nei Wishborne Studios di Los Angeles con il produttore, ingegnere musicale e polistrumentista americano John Fields. L’album omonimo viene pubblicato il 9 agosto 2013 in Nord America sotto l’etichetta Caroline/Universal, e successivamente rilasciato in Inghilterra a metà novembre dello stesso anno.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.