Behemoth - Messe Noir - DVD CoverNews 

Behemoth: il live video “The Satanist”

The Satanist” è il live video ufficiale dei Behemoth disponibile in streaming. La traccia si trova in “Messe Noire“, il nuovo DVD/Blu Ray della black metal band polacca in uscita il prossimo 13 aprile. La release comprenderà le registrazioni del concerto tenuto dalla band a Varsavia l’8 ottobre 2016 in occasione del Brutal Assault, oltre ad altro materiale video. Il live sarà disponibile anche su CD e doppio vinile.

Guarda qui il live video di “The Satanist

Di seguito il commento di Adam “Nergal” Darski, cantante/chitarrista e mastermind della band:

“Bene, questo video mostra tutta la magia che si respira e si percepisce durante uno show dei Behemoth. “Messe Noire” è un disco che cattura veramente l’intensità di ciò che facciamo on stage e l’energia che condividiamo con i fan. Inoltre questo video rappresenta una sorta di nuovo inizio, il modo migliore per concludere un ciclo (quello di “The Satanist“) che per noi ha rappresentato un incredibile capitolo sia nella nostra carriera musicale sia a livello personale, nonchè un’esperienza travolgente difficile da raccontare in maniera compiuta a parole. Con la pubblicazione di “Messe Noire” vogliamo ringraziare e omaggiare le nostre legioni sparse in tutto il mondo per il loro imperituro supporto. Ma ora lasciamo che sia l’arte a parlare…”.

Questa sarà la tracklist di “Messe Noire”:

Live Satanist (Warsaw 2016)

01. Blow Your Trumpets Gabriel
02. Furor Divinus
03. Messe Noire
04. Ora Pro Nobis Lucifer
05. Amen
06. The Satanist
07. Ben Sahar
08. In The Absence Ov Light
09. O Father O Satan O Sun!
10. Ov Fire And The Void
11. Conquer All
12. Pure Evil And Hate
13. At The Left Hand Ov God
14. Slaves Shall Serve
15. Chant For Ezkaton 2000

Live Assault (Brutal Assault 2016)

16. Blow Your Trumpets Gabriel
17. Furor Divinus
18. Messe Noire
19. Ora Pro Nobis Lucifer
20. Amen
21. The Satanist
22. Ben Sahar
23. In The Absence Ov Light
24. O Father O Satan O Sun!
25. Ov Fire And The Void
26. Conquer All
27. Chant For Ezkaton 2000

“The Satanist” cinematic archive

28. Blow Your Trumpets Gabriel
29. Messe Noire
30. Ora Pro Nobis Lucifer
31. The Satanist
32. Ben Sahar
33. O Father O Satan O Sun!

Fondati nel 1991 dall’allora quattordicenne Nergal come band puramente black metal, i Behemoth hanno col tempo acquisito peculiarità stilistiche che li ha portati a fondere black e death metal. I Behemoth hanno svolto un ruolo molto importante nell’affermarsi del metal estremo polacco, insieme a band come Vader, Graveland e Sacrilegium. Fino alle soglie del 2000, lo stile della band era fondamentalmente improntato sul black metal classico, con il paganesimo come tema dominante; le prime registrazioni ufficiali, tra cui spiccano …”From the Pagan Vastlands” e “And the Forests Dream Eternally“, sono inoltre molto essenziali per quanto riguarda le produzioni e gli arrangiamenti, il tutto con una qualità audio modesta. Per quanto riguarda i primi lavori della band polacca, si può affermare che essa si ispirava chiaramente al classico black metal norvegese, ma di lì a poco, i testi scritti da Nergal e Krzysztof Azarewicz cambiarono radicalmente, passando dai capisaldi della scuola black metal come il satanismo a temi di occultismo e thelema. Nel 1999 ci fu la svolta definitiva per la band, che abbandonava parzialmente il black metal classico in favore del death metal, andando a creare uno stile personale che li caratterizzerà per gli album successivi.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.