Six Feet Under - Unburied - Album CoverNews 

Six Feet Under: disponibile la raccolta “Unburied”

Unburied” è la raccolta dei Six Feet Under uscita ieri 6 Luglio in formato digitale per Metal Blade Records. La release contiene nove inediti registrati durante le sessioni per gli album “Undead” del 2012, “Unborn” del 2013 e “Torment” del 2017.

Questa è la tracklist di “Unburied”:

1. Violent Blood Eruption
2. Midnight in Hell
3. Gore Hungry Maniac
4. Re-Animated
5. Intent to Kill
6. The Perverse
7. Possessed
8. As the Dying Scream
9. Skin

I Six Feet Under nascono nel 1993 come side-project di Chris Barnes dei Cannibal Corpse e Allen West degli Obituary. Poco dopo il bassista Terry Butler (già compagno di gruppo di West nei Massacre) ed il batterista Greg Gall completano la formazione. Nel 1995 esce l’album di debutto “Haunted” il quale riceve buone critiche. Barnes fa dei Six Feet Under il suo gruppo principale e nel 1995 lascia i Cannibal Corpse durante le registrazioni dell’album “Vile“. Nel 1996 il gruppo pubblica l’EP “Alive and Dead” e nel 1997 esce il secondo album intitolato “Warpath“. L’anno seguente West lascia il gruppo per concentrarsi sul suo gruppo principale, gli Obituary, e in sostituzione viene scelto Steve Swanson dei Massacre. Nel 1999 esce il terzo album “Maximum Violence“, il quale tratta tematiche più violente rispetto ai lavori precedenti. L’anno seguente il gruppo pubblica “Graveyard Classics“, un album totalmente costituito di cover di artisti come Jimi Hendrix, Deep Purple, Black Sabbath e Dead Kennedys. I Six Feet Under si differenziano dalla maggior parte dei gruppi death metal in quanto non basano la loro musica sulla velocità di esecuzione e sull’utilizzo del blast beat. Il gruppo fa un grande uso di mid-tempo e groove più difficili da trovare nel death metal tradizionale. Dal punto di vista del cantato Chris Barnes è considerato uno dei pionieri del growl, che esegue a tonalità molto basse ed occasionalmente viene alternato allo scream. Le tematiche sono incentrate sulla violenza, sulla morte, sulla politica e sulla legalizzazione della marijuana.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.