Marduk - Viktoria - Album CoverNews 

Marduk: il nuovo album “Viktoria” in uscita il 22 Giugno 2018

Viktoria” è il titolo del nuovo album in arrivo per i Marduk il prossimo 22 giugno per Century Media. Ancora non si conosce la tracklist, ma la band ha svelato l’artwork senza però andare oltre. Previsto un intenso tour che toccherà lo stivale per 4 date a a partire dall’8 maggio prossimo.

Di seguito le 4 date Italiane:

08.05. Vercelli – Officine Sonore
09.05 Rome – Traffic
10.05.Brescia – Colony
11.05. San Dona Di Piave – Revolver

I Marduk sono un gruppo black metal svedese nato nel 1990 il cui nome deriva dalla divinità babilonese Marduk, patrono della città di Babilonia e dio del Caos. Agli esordi il gruppo proponeva sonorità molto vicine al death metal, ma presto abbandonò questo stile e cominciò ad adottare tratti stilistici tipici del black metal. Il suo obiettivo era quello di creare il gruppo più violento e blasfemo mai esistito. Messosi subito all’opera i Marduk danno alle stampe, nel 1991, il loro primo demo intitolato “Fuck Me Jesus” divenuto ben presto storico per la copertina intrisa di erotismo blasfemo (raffigura una ragazza nuda intenta a masturbarsi con un crocifisso). Dopo l’esordio la band decide di registrare un EP (“Here’s No Peace“) che però sarà pubblicato solo sei anni dopo, nel 1997. Nel 1992 esce il loro primo disco ufficiale “Dark Endless“, l’anno successivo la No Fashion Records, che aveva sotto contratto i Marduk, decide di non continuare il rapporto così il secondo album “Those of the Unlight” esce per i francesi della Osmose. Nel 2009 con “Wormwood” la band svedese prosegue sul sentiero dell’innovazione, proponendo all’interno del disco diverse tracce “midtempo” che costruiscono un’atmosfera minacciosa e oppressiva, comunque nell’album sono presenti numerose canzoni che mantengono ancora quella velocità cupa e distruttiva e nell’insieme si può giudicare quest’ultimo lavoro come uno degli album più riusciti nella lunga discografia dei Marduk assieme al precedente “Rom 5:12“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment