Megadeth - Warheads On Foreheads - Album CoverNews 

Megadeth: il nuovo greatest hits “Warheads On Foreheads” il 22 Marzo 2019

Warheads On Foreheads” è il nuovo greatest hits che i Megadeth pubblicheranno il prossimo 22 marzo e sarà disponibile in diversi formati tra cui 3CD, 4LP e digital download. La release consterà di 35 brani rimasterizzati scelti personalmente dal mastermind Dave Mustaine.

Questa sarà la tracklist di “Warheads On Foreheads”:

Disc 1

01. Rattlehead
02. Mechanix
03. Killing Is My Business…And Business Is Good!
04. The Conjuring

05. Wake Up Dead

06. Devils Island
07. Good Mourning / Black Friday
08. Set The World Afire
09. In My Darkest Hour
10. Holy Wars…The Punishment Due

Disc 2

01. Hangar 18
02. Tornado Of Souls
03. Rust In Peace…Polaris
04. Five Magics
05. Take No Prisoners
06. Skin O’ My Teeth
07. Angry Again
08. Symphony Of Destruction
09. Sweating Bullets
10. A Tout Le Monde
11. Train Of Consequences
12. Reckoning Day

Disc 3

01. Trust
02. She-Wolf
03. Wanderlust
04. Dread and the Fugitive Mind
05. Blackmail The Universe
06. Washington Is Next!
07. Head Crusher
08. Public Enemy No. 1
09. Kingmaker
10. The Threat Is Real
11. Poisonous Shadows
12. Death From Within
13. Dystopia

I Megadeth sono un gruppo thrash metal statunitense formato a Los Angeles nel 1983. Sono considerati tra i più influenti e significativi sviluppatori del genere, insieme a Metallica, Slayer ed Anthrax.
Il gruppo è stato fondato da Dave Mustaine, chitarrista solista dei Metallica dal 1981 al 1983, anno in cui fu cacciato dal gruppo a causa del suo carattere litigioso e per l’abuso di droghe. Egli è l’unico componente rimasto della formazione originaria insieme al bassista David Ellefson, se si esclude l’assenza di quest’ultimo dal 2004 al 2009. Nel corso della loro storia i Megadeth cambiarono più volte stile musicale, passando dal thrash metal degli esordi ad un heavy metal melodico e poi, per un breve periodo, ad un hard rock dai contenuti industrial rock, ritornando alle sonorità thrash metal a partire dagli anni duemila. Nel 1990 il gruppo pubblicò quello che per molti venne considerato il migliore album della loro carriera, ovvero “Rust in Peace“, il quale divenne in poco tempo disco di platino raggiungendo anche la posizione numero 23 nella classifica Billboard 200. Il successivo album, “Countdown to Extinction“, pubblicato nel 1992, bissò il successo commerciale ottenuto da “Rust in Peace” raggiungendo la seconda posizione sempre nella classifica Billboard 200, il miglior risultato mai ottenuto dai Megadeth. Il loro album del 2009, “Endgame“, debuttò alla nona posizione nella classifica Billboard 200, mentre l’album del 2013, “Super Collider“, debuttò alla sesta posizione della stessa classifica.
Durante la sua carriera quasi trentennale il gruppo ha venduto oltre 38 milioni di dischi in tutto il mondo, con cinque album consecutivi vincitori del disco di platino o multiplatino nei soli Stati Uniti d’America; inoltre, i Megadeth sono stati nominati undici volte ai Grammy Award, precisamente nella categoria “Best Metal Performance“. Nel 2013 Mustaine ha fondato la propria etichetta discografica indipendente, chiamata Tradecraft, con la quale sono stati pubblicati gli album “Super Collider” (2013) e “Dystopia” (2016).

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.