Tom Morello - Atlas Underground - Album CoverNews 

Tom Morello: il video ufficiale di “We Don’t Believe You”

We Don’t Believe You” è il nuovo videoclip ufficiale del chitarrista Tom Morello disponibile online. Il brano si trova nel suo nuovo album solista “Atlas Underground“, in uscita il prossimo 12 Ottobre per Mom + Pop Music.

Guarda qui il video di “We Don’t Believe You

Questa sarà la tracklist di “Atlas Underground”:

01. Battle Sirens (feat. Knife Party)
02. Rabbit’s Revenge (feat. Bassnectar, Big Boi, Killer Mike)
03. Every Step That I Take (feat. Portugal. The Man, Whethan)
04. We Don’t Need You (feat. Vic Mensa)
05. Find Another Way (feat. Marcus Mumford)
06. How Long (feat. Steve Aoki, Rise Against’s Tim McIlrath)
07. Lucky One (feat. K. Flay)
08. One Nation (feat. Pretty Lights)
09. Vigilante Nocturno (feat. Carl Restivo)
10. Where It’s At Ain’t What It Is (feat. Gary Clark Jr., Nico Stadi)
11. Roadrunner (feat. Leikeli47)
12. Lead Poisoning (feat. GZA, RZA, Herobust)

Tom Morello, chitarrista statunitense, componente dei Rage Against the Machine, Audioslave e The Nightwatchman. Già durante il periodo scolastico aveva suonato in un gruppo chiamato Electric Sheep con Adam Jones, uno dei futuri componenti dei Tool. Nel 1988 entra nei Lock Up e pubblica un album con la Geffen Records, prima che il gruppo si sciolga. In seguito, assieme a Brad Wilk, (che aveva conosciuto a un’audizione dei Lock Up), decide di creare una nuova band. Nello stesso periodo conosce Zack de la Rocha in un locale di Los Angeles, dove si stava esibendo in alcune canzoni rap. L’arrivo di Zack e del suo amico Tim Commerford sancisce nel 1991 la nascita dei Rage Against the Machine. Il gruppo diventa ben presto famoso, e Morello e De La Rocha si guadagnano entrambi fama mondiale.
Nel 2000, Zack de la Rocha lascia i Rage Against the Machine. I tre componenti rimasti creano un nuovo gruppo chiamato Audioslave che vede Chris Cornell alla voce, in passato cantante dei Soundgarden. Inoltre nel 2008 insieme a Boots Riley, frontman dei The Coup, ha avviato il progetto Street Sweeper Social Club. Tom Morello e Serj Tankian dei System of a Down sono i fondatori del movimento attivista Axis of Justice.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.