Carlos denogeanNews 

Weedeater: morto il batterista Carlos Denogean

Carlos Denogean, batterista dei Weedeater, è morto due giorni fa. A darne l’annuncio ieri la sua band attraverso i suoi canali ufficiali. Denogean si era unito ai Weedeater nel 2017, rimpiazzando Travis Owen. Così come si legge nel comunicato, non sono state rese note le cause del decesso.

Di seguito il comunicato della band:

“Ciao a tutti. Non c’è un modo semplice per dirlo. Il nostro caro amico e compagno di band Carlos Denogean è scomparso ieri. È con un cuore pesante e un’intensa tristezza che vi portiamo questa sfortunata notizia. Ha lasciato questo mondo troppo presto e ci mancherà immensamente a tutti noi. Chiunque conoscesse Carlos era innamorato della sua gentilezza e della sua calda personalità. Era un musicista incredibilmente talentuoso e una vera gioia essere intorno. Ha portato qualcosa di veramente speciale alla band e ci è piaciuto molto lavorare con lui. Semplicemente non possiamo esprimere quanto siamo devastati da questa perdita. Al momento non conosciamo alcun dettaglio e vi chiediamo di lasciarci a piangere ora insieme alla famiglia di Carlos. Grazie per tutti i vostri cortesi auguri”.

I Weedeater sono una band di stoner metal formatasi a Wilmington, nel North Carolina nel 1998. La band ha pubblicato il loro album di debutto intitolato “… And Justice for Y’all” nel 2001. Sulla base delle recensioni dei loro album precedenti, la band è stata spesso etichettata come stoner, doom e sludge metal, oltre ad essere soprannominata Weed metal per il loro stile lirico e anche per la precedente band di stile musicale simile di Dave Collins Buzzov, etichettato anche come una stoner e una band metal che potrebbe aver influenzato il suono di questa band.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.