Live Report Locali 

Wild Shooter Band @ VTwin – 12 12 13

Serata organizzata direttamente da Rome by Wild, in collaborazione con Vtwin Pub&Bar, quella di ieri che ha visto sul palco uno dei gruppi più originali degli ultimi anni che risponde al nome di Wild Shooter Band, già band del mese sul nostro portale. Il gruppo suona di rado in Italia, tanto meno nella capitale, e siamo quindi felici che abbiano scelto di suonare proprio ad una delle nostre serate.

Il VTwin è un locale di recente apertura, ma grazie alla vicinanza con uno dei più grandi negozi di Harley Davidson’s e un ambiente accogliente si sta facendo strada nel marasma dei live club romani. Una buona scelta di birre, spillate direttamente da Daniele, e la passione per il rock e il metal fanno il resto.

Stasera si esibisce una band romana, ma si esprime in un genere di stampo tipicamente americano: un ottimo blues rock molto 70’s, come fa anche capire la scelta delle cover suonate durante lo show.

In scaletta si trovano diversi brani estratti da “Inside”, uscito nel 2011, tra cui “Sexy Thing” in apertura, ma anche “Tricky Woman”, “The Golden Eagle”, “I Can See You”, “The Crown of Fools”, “Round… Round” e “Why you told me to go?”. A questi si alternano brani tratti dal precedente EP come “Smokey Chicago” e qualche cover piacevolmente riarrangiata qui e lì… tra cui: “Superstition”,”Simple Man”, “Jumping Jack Flash” e “Rock and Roll” in chiusura.
Il risultato finale è sempre di grande impatto. I rockers in questione tengono il palco come pochi sanno fare e invadono il locale con il loro sound che seppur ruvido e graffiato, viene addolcito qui e lì da ballad e brani più soft.
Personalmente ho preferito i loro brani alle cover perchè la band è capace di comporre musica originale dal chiaro stampo 70’s con quel qualcosa in più che manca alla maggior parte delle band ispirate dal suond dell’epoca.

In conclusione vi consiglio di fare tappa al Vtwin Pub&Bar, ma sopratutto di accorrere numerosi al prossimo live della Wild Shooter Band. Non ve ne pentirete!
Infine permettetemi un “bravo” anche al fonico che molte volte viene messo in mezzo e usato come capro espiatorio dalle band quando toppano le serate!!!

 

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.