Secret Rule - Machination - Album CoverNews 

Secret Rule: il video di “You’re The Player”

You’re The Player” è il nuovo video che la symphonic metal band italiana Secret Rule ha rilasciato online. La clip vede la partecipazione di Timo Somers e Sander Zoer, rispettivamente chitarrista e batterista dei Delain. Il brano è stato tratto dal loro nuovo album “Machination” uscito lo scorso 24 Giugno per Scarlet Records. I Secret Rule suoneranno dal vivo in Italia il prossimo 29 Gennaio all’Orion Club di Roma.

Guarda qui il video di “You’re The Player

Questa è la tracklist “Machination”:

01. Ex-Machina
02. The Saviour
03. I Have The Sun
04. Dolls
05. I will
06. The Image
07. You’re The Player
08. Your Trap
09. Foolish Daisy
10. Short Stories
11. A Mother

Formatisi all’inizio del 2014 con l’intento di creare un sound che mescolasse ritmiche potenti con melodie catchy, i Secret Rule sono guidati da Angela Di Vincenzo (Kyla Moyl, e più di recente special guest per i Kaledon) e dal chitarrista Andy Menario (Martiria). Dopo l’uscita del debutto “Transposed Emotions” del 2014 la band si è esibita in Svizzera, Germania, Belgio, Francia, Olanda e UK, partecipando ad alcuni festival come il SOS Fest (UK) e il Wizz Fest (Belgio), dove ha riscosso ottimi consensi da parte sia degli addetti ai lavori che dal pubblico. Nell’Ottobre 2015 la band entra nuovamente in studio per lavorare sul secondo album “Machination“. Il nuovo lavoro segna l’ingresso in line-up di Sander Zoer (ex Delain) alla batteria e di Henrik Klingenberg (Sonata Arctica) alle tastiere, a completare la formazione, il bassista Michele Raspanti (SOS, Graal). Il nuovo lavoro vede la presenza di ospiti come Fabio D’Amore (Serenity), Timo Somers (Delain), Stefan Helleblad (Within Temptation) e Janneke De Rooy (Paper Doll Decay). La produzione, il mix e il mastering sono affidati a Tue Madsen (Halford, The Haunted, Mnemic, Hatesphere). La band annuncerà presto un tour di supporto all’uscita dell’album.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.