Anneke Van Giersbergen - Symphonized - Album CoverNews 

Anneke Van Giersbergen: il video ufficiale “Zo Lief”

Zo Lief” è il nuovo videoclip ufficiale della cantante olandese Anneke Van Giersbergen (ex-The Gathering) disponibile online. “Symphonized” invece, è il titolo del suo live album in uscita il prossimo 16 novembre. Il disco è stato registrato lo scorso maggio insieme alla Residentie Orkest The Hague diretta da Arjan Tien. L’album sarà disponibile su CD digipack, doppio vinile e download digitale.

Guarda qui il video di “Zo Lief

Questa sarà la tracklist di “Symphonized”:

01. Feel Alive
02. Amity (THE GATHERING)
03. Your Glorious Light Will Shine – Helsinki (VUUR)
04. Two Souls (LORRAINVILLE)
05. When I Am laid In Earth (HENRY PURCELL)
06. Travel (THE GATHERING)
07. Zo Lief
08. You Will Never Change
09. Freedom – Rio (VUUR)
10. Forgotten (THE GATHERING)
11. Shores Of India (THE GENTLE STORM)

Anneke Van Giersbergen è una cantante olandese, nota per la sua militanza nella gothic metal band The Gathering tra il 1994 e il 2007. Nel 1994 vinse l’audizione come cantante dei Gathering, che stavano cercando una nuova voce dopo i frequenti cambiamenti di cantanti negli ultimi due anni. Il suo primo album con la band fu “Mandylion“, uscito nel 1995. Oltre ai lavori con i Gathering ha al suo attivo collaborazioni con altri gruppi quali Lawn, con cui ha inciso la canzone “Fix“, The Farmer Boys e Ayreon. Nel 2006 ha collaborato con John Wetton e Geoff Downes nel loro album “Icon II – Rubicon“. Nel 2007 ha lasciato i Gathering per fondare una nuova band chiamata Agua de Annique, con cui fa un mix di pop e rock intimistico. Nel 2009 ha cantato nell’album “Addicted” del Devin Townsend Project e nel 2011 nell’album “Falling Deeper” degli Anathema. Tra il 2010 e il 2011 si esibisce varie volte insieme a Daniel Cavanagh con canzoni acustiche. Nel 2012 esce l’album “Everything Is Changing“, registrato a nome di Anneke e non degli Agua de Annique. L’album è improntato su un pop rock ricco di venature elettroniche, ma non mancano incursioni nel rock e sfumature metal. Nel 2013 esce “Drive“, album più omogeneo del precedente e più orientato su un alternative rock pieno di riff rocciosi, linee vocali melodiche e ritornelli da stadio.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.